giovedì , luglio 27 2017
Home / Linux / Scopriamo da quanto tempo è accesso il PC con uptime
Uptime commands
Uptime commands

Scopriamo da quanto tempo è accesso il PC con uptime

Il tempo che trascorriamo davanti al nostro PC è sempre più alto.

Vuoi per lavoro, vuoi per svago, tutti noi passiamo intere giornate di fronte al monitor, dimenticandoci, il più delle volte, di quando tempo sia effettivamente passato da quando abbiamo acceso la nostra fedele macchina con a bordo GNU/Linux.

Non tutti lo sanno, ma esiste un semplice comando che ci permette di sapere da quando tempo abbiamo accesso il nostro PC.

Il comando in questione è uptime, che se volessimo tradurlo in italiano potremmo farlo con il termine “tempo di avvio”.

Tra le tante opzioni di uptime ci concentreremo su due in particolare -p e -s.

L’opzione -p mostra la data completa e l’orario esatto di apertura dell’ultima sessione.

L’opzione -s mostra invece il tempo trascorso dall’ultimo avvio.

Se quindi apriamo il terminale e lanciamo il comando

uptime -s

riceveremo un output nel formato anno-mese-giorno ora:minuti:secondi, che corrisponde all’orario esatto dell’avvio della sessione in corso.

uptime -s
uptime -s

Se invece, lanciamo il comando

uptime -p

ci verrà mostrato il tempo trascorso dall’ultimo avvio ( nell’esempio 3 ore e 37 minuti).

uptime -p
uptime -p

About Giuseppe Pignataro

GNU/Linux Jedi and Technology Lover. I collaborate on different open/free software project. Member of EFF and Libreitalia. Network and Sys Admin.

Check Also

Swap file ubuntu

Come Windows, anche Ubuntu 17.04 usa un file di swap

Se avete scaricato e installato l’ultima versione di Ubuntu, la 17.04, una delle nuove caratteristiche …