giovedì , luglio 27 2017
Home / Linux / Pulire il sistema? Ci pensa APT.
Clean terminal command
Clean terminal command

Pulire il sistema? Ci pensa APT.

E’ innegabile che i nostri sistemi a lungo andare possano “sporcarsi” con file di configurazione inutili o pacchetti di applicazioni che non servono più.

In questa breve guida andremo a vedere quali sono gli strumenti messi a disposizione sulle distribuzioni che usano APT per dare una ripulita al sistema.

Pulizia della cache

Clean terminal command
Clean terminal command

APT scarica tutti i file necessari in un archivio e conserva questi file anche dopo l’installazione di un pacchetto. Attraverso il comando sudo apt-get clean, l’archivio verrà ripulito automaticamente.

Pacchetti inutili

Autoclean terminal command
Autoclean terminal command

Il comando sudo apt-get autoclean, a differenza del comando precedente, rimuove solo i pacchetti che non sono più necessari, o che non sono più disponibili nei repository oppure quelli per i quali esiste una versione più aggiornata.

Rimuovere le dipendenze inutili

autoremove terminal command
autoremove terminal command

Spesso durante l’installazione durante l’installazione di un software sono richieste delle dipendenze affinché il programma possa installarsi e funzionare correttamente. Ma una volta che eliminiamo il programma, queste dipendenze non servono più. Per rimuovere queste dipendenze inutili basta lanciare comando sudo apt-get autoremove.

Rimuovere le configurazioni

Purge terminal command
Purge terminal command

Per mantenere pulito il sistema può essere utile usare il comando sudo apt-get purge nomepacchetto invece di sudo apt-get remove nomepacchetto. In quanto il comando purge rimuove oltre al pacchetto anche i file di configurazione inutili.

About Giuseppe Pignataro

GNU/Linux Jedi and Technology Lover. I collaborate on different open/free software project. Member of EFF and Libreitalia. Network and Sys Admin.

Check Also

Swap file ubuntu

Come Windows, anche Ubuntu 17.04 usa un file di swap

Se avete scaricato e installato l’ultima versione di Ubuntu, la 17.04, una delle nuove caratteristiche …