venerdì , agosto 18 2017
Home / Linux / Come Windows, anche Ubuntu 17.04 usa un file di swap
Swap file ubuntu

Come Windows, anche Ubuntu 17.04 usa un file di swap

Se avete scaricato e installato l’ultima versione di Ubuntu, la 17.04, una delle nuove caratteristiche che probabilmente non avete notato è che il sistema è stato installato senza una partizione di swap dedicata.

Questo perché una nuova installazione di Ubuntu 17.04 usa un file di swap, invece di una partizione dedicata per lo swap.

Si, molti di voi lo stanno pensando. Si, un file di swap proprio come Windows ( anche se Windows lo chiama file di paging).

Per chi non lo sapesse, la swap è una parte di spazio che viene dedicata sul disco fisso che il sistema operativo può usare come memoria virtuale, una sorta di “RAM”.

Il sistema operativo inizia ad usare la swap quando la memoria RAM fisica inizia a scarseggiare.

Anche se le operazioni eseguite tramite la swap sono tendenzialmente più lente, ma impediscono che il computer o il server si blocchino, qualora rimanesse senza memoria.

Sulla mia installazione di test di Ubuntu 17.04, ho trovato un file di swap da 2 GB sotto la directory root.

list_swap_file

E se lanciate il tool Dischi, potete notare che il sistema è stato installato usando solo una partizione, che è la partizione di root.

Ma questo non significa che non sia più possibile creare una partizione di swap dedicata, dato che l’editor di partizione dell’installare continua ad avere un opzione per la sua creazione durante il processo di installazione.

ubuntu_installer_swap

Il vantaggio di un file di swap su una partizione di swap è che la prima è molto più facile da ridimensionare.

Una swap basata su LVM può essere ridimensionata anche più velocemente e facilmente di un file di swap, ma quando non si sta usando LVM, un file di swap è più facile da amministrare.

Se volete maggiori informazioni su Ubuntu potete visitare la pagina ufficiale della distribuzione.

About Giuseppe Pignataro

GNU/Linux Jedi and Technology Lover. I collaborate on different open/free software project. Member of EFF and Libreitalia. Network and Sys Admin.

Check Also

Relax And Recover

Backup incrementali con Relax and Recover

Sui sistemi GNU/Linux, le soluzioni per garantirsi un sistema di backup sono davvero tante. Tuttavia …

  • vroby

    non mi sembra una grande novita: swapfiles è un pacchetto debian da parecchi anni e va benone

    • Ciao, infatti non è una grande novità ma adesso è stato messo di default, almeno su Ubuntu. Anche su questo ubuntu si discosta dalle altre distribuzioni.